Calciomercato Parma

Kulusevski, il millennial che ha stregato le big

Alessandro Lucarelli, club manager del Parma cerca di minimizzare: “Kulusevski? Rimane, la sua cessione a gennaio è fuori discussione. Non avrebbe senso cambiare né per noi né per lui perché sta attraversando un processo di crescita. Su questo siamo abbastanza tranquilli”. Intanto è pronta la bagarre tra Juventus e Inter, pronte a fare follie per lo svedese atalantino in prestito ai ducali.

Kulusevski, il millennial che ha stregato le big

Resta lì, a godersi lo spettacolo, l’Atalanta, proprietaria del cartellino del duttile centrocampista che ha stregato mezza Europa. La valutazione, per tutti, si aggira sui 30 milioni di euro. La Juve proverebbe a mettere sul piatto alcuni giovani interessanti, anche facendo lievitare leggermente i costi dell’operazione, mentre l’Inter punta sui buoni uffici con i vertici della società orobica (è nota la grande affinità tra i due club). Entrambe cercano di anticipare la concorrenza, Dejan è infatti da tempo nel mirino di diverse big d’Europa.