Napoli News

Youth League, goleada Liverpool. Al Napoli di Baronio neanche le briciole

Il team allenato da mister Baronio surclassato dai pari età inglesi nel match valido per la quinta giornata di Youth League.

La partita è approcciata in modo pessimo dagli azzurrini fin dal primissimo minuto: il Liverpool lotta per la Champions e non per la semplice qualificazione agli ottavi, è vero, ma quando praticamente tutti e sette i gol sono frutto di errori tuoi, per giunta banali, ogni giustificazione cade e bisogna fare solo una cosa: abbassare la testa e lavorare, coi giocatori sul campo per capire come far funzionare meglio certe cose in futuro per colmare certe lacune che sono decisamente evidenti, anche in campionato.

Youth League, goleada Liverpool. Al Napoli di Baronio neanche le briciole

Non si salva veramente nessuno da questa partita, quasi tutti hanno commesso almeno un errore grave, chi più chi meno. Al Langtree Park, il settebello del Liverpool baby evidenzia i limiti di un Napoli ultimo ai gironi e fanalino di coda anche nel campionato primavera italiano, dimostrando una volta di più di non essere all’altezza di una grande competizione europea.

Il disastro viene completato già nella prima frazione, con una manita che dovrebbe svegliare un team azzurro imbambolato. Il secondo tempo è abbastanza inutile: gli azzurrini provano una timida reazione, ma gli inglesi arrotondano il bottino e fa melina. 7-0 e tutti a casa. Sconfitti, ultimi e sconsolati.

Andrea Fiorentino