News

Unai Emery esonerato dall’Arsenal: al suo posto, per ora, Ljungberg [UFFICIALE]

Emery
Era ormai nell'aria dopo settimane difficili, ora è arrivata l'ufficialità: l'Arsenal ha deciso di esonerare Unai Emery come tecnico della prima squadra

Era ormai nell’aria dopo settimane difficili, ora è arrivata l’ufficialità: l’Arsenal ha deciso di esonerare Unai Emery come tecnico della prima squadra. L’allenatore ex Siviglia e PSG, infatti, non è riuscito a dare miglioramenti nel breve termine ai Gunners, che in questo momento si trovano nel pieno di una crisi di risultati molto pesante. Fatale al tecnico la sconfitta in Europa League contro l’Eintracht Francoforte.

UFFICIALE – Emery esonerato dall’Arsenal

Al suo posto, almeno per ora, l’ex calciatore svedese dei Gunners Freddie Ljungberg. Ecco il comunicato dell’Arsenal: “Annunciamo oggi che è stata presa la decisione di sollevare dall’incarico il nostro allenatore Unai Emery e il suo staff. I nostri più sinceri ringraziamenti vanno a Unai e ai suoi colleghi, gli auguriamo nient’altro che un successo futuro. La decisione è stata presa perché i risultati e le prestazioni non erano al livello richiesto. Abbiamo chiesto a Freddie Ljungberg di assumersi la responsabilità della prima squadra come capo allenatore ad interim. Abbiamo piena fiducia in Freddie per portarci avanti. La ricerca di un nuovo capo allenatore è in corso e faremo un ulteriore annuncio al termine di tale processo”.