Interviste

Ibrahimovic alla Fiorentina? La risposta del presidente Commisso

Zlatan Ibrahimovic

IBRAHIMOVIC FIORENTINA – Conclusa l’avventura negli Stati Uniti Zlatan Ibrahimovic vuole tornare in Serie A: “Ci vediamo presto in Italia”, ha affermato lo svedese. La Fiorentina lo stuzzica e apre all’idea di vederlo di nuovo in viola, pubblicando il tweet: “Non vediamo l’ora”. Dopo il match di Coppa Italia per 2-0 contro il Cittadella, Rocco Commisso frena l’ipotesi a Radio 24 con una battuta.

Ibra-Fiorentina, le parole di Commisso

“Ibra alla Fiorentina? No, no. Ci sono già io di vecchio qua. Ovviamente scherzo è una battuta. Il calcio italiano? L’unica cosa che volevo fare era venire in Italia ed acquistare una squadra italiana. Lo vedo benissimo, la Nazionale è sempre stato il mio primo amore. Ci sono comunque opportunità per fare molto molto meglio. Io sto investendo nel futuro della Fiorentina e del calcio italiano. Siamo meglio degli inglesi, il calcio storico è stato inventato a Firenze al di là di quello che dicono loro che pensano di averlo inventato”.

Serena Grande