News

Napoli-Genk, martedì la sentenza Champions: gli azzurri passano agli ottavi se…

Ancelotti

NAPOLI GENK – Martedì il Napoli avrà un esame importante contro il Genk, match che avrà un peso rilevante per la qualificazione agli ottavi di Champions League. Il risultato potrà incidere anche futuro di Carlo Ancelotti sulla panchina azzurra, avendo la possibilità di dare una sterzata positiva alla stagione. Fischio d’inizio alle ore 18.55 allo stadio San Paolo, dove poco prima ci sarà il giro di campo di Marek Hamsik alla presenza dell’ex Edy Reja.

Champions, il Napoli passa se…

Il Napoli con una vittoria ad Anfield avrebbe potuto raggiungere la qualificazione con una giornata di anticipo, ma comunque con il pareggio (’21 Mertens, 65′ Lovren) ha mosso un passo in avanti. La squadra azzurra per passare al prossimo turno ha a disposizione tre risultati utili. La distanza tra i partenopei e gli ottavi è di un solo punto, quindi oltre che alla vittoria basterebbe anche un pareggio in casa con il Genk. In caso di sconfitta il gruppo di Ancelotti proseguirà il suo cammino in Champions se il Salisburgo perde contro il Liverpool. Gli austriaci affronteranno i Reds in casa il 10 dicembre in contemporanea con il Napoli.

Gli esiti favorevoli

  • Vince contro il Genk
  • Pareggia con il Genk
  • Perde con il Genk e il Salisburgo non vince

 

Serena Grande