Interviste Napoli News

Zeman: “Ancelotti via? Cambiare non sempre significa migliorare. Su Insigne…”

Zeman
Intervistato dal Corriere dello Sport di oggi, l'allenatore Zdenek Zeman ha parlato anche della situazione di Carlo Ancelotti, del Napoli e di Insigne

Intervistato dal Corriere dello Sport di oggi, l’allenatore Zdenek Zeman ha parlato anche della situazione di Carlo Ancelotti e del Napoli. Zeman ha trattato l’argomento della crisi azzurra parlando pure dell’eventuale cacciata dell’allenatore. Il boemo ovviamente ha poi parlato anche di Insigne, suo pupillo ai tempi di Foggia e Pescara.

Zeman su Ancelotti e Insigne

Ecco alcune delle parole di Zeman: “So come vanno le cose nel calcio: quando qualcosa non va bene rischia sempre il tecnico. Però so anche che non sempre cambiare vuol dire migliorare e che l’esonero a volte non cambia le cose. Non so nel dettaglio che tipo di situazione viva il Napoli attualmente ma immagino ne uscirà con il lavoro.

Insigne? Il mio calciatore preferito, l’italiano più dotato tecnicamente. So quanto può rendere a sinistra ma non entro nel merito delle decisioni di Ancelotti”.