News

Il Mattino – Insigne contro Chiesa, gli esterni opposti che si attraggono

Esultanza Federico Chiesa

INSIGNE CHIESA – La partita Napoli-Fiorentina sarà anche l’occasione per Lorenzo Insigne e Federico Chiesa per trovare il riscatto. I due compagni di Nazionale vivono un momento difficile nei rispettivi club, ma ora saranno l’uno contro l’altro e si candidano per la leadership per portare la propria squadra alla vittoria. L’edizione odierna de Il Mattino li definisce così: “Esterni opposti che si attraggono”.

Insigne e Chiesa a caccia di goal

“Quello di Insigne e Chiesa è un fardello pesante da portare sulle delle spalle che Madre Natura non gli ha fatto poi così possenti. Brevilinei entrambi, dotati di grande tecnica e con spiccata predilezione per il gol, il percorso di questi due ragazzi non è mai stato netto. Colpa di fattori esterni che ne hanno sempre condizionato la carriera e la storia (d’amore) con i rispettivi club. Su Chiesa proseguono le voci che lo vogliono alla Juventus.

Da quando è arrivato Gattuso, che lo ha riportato sulla fascia nel suo tridente, Insigne ha ritrovato lo smalto e soprattutto il sorriso. Ottime notizie anche in chiave Nazionale ed Europei dove per altro giocherà nel tridente con Chiesa che pur essendo destro come lui, predilige agire sulla fascia opposta alla sua. Esterni opposti che si attraggono e che vogliono essere leader a suon di gol”.