News

De Laurentiis non sarà al San Paolo per Napoli-Lazio, la qualificazione per evitare il caos

De Laurentiis

DE LAIRENTIIS NAPOLI LAZIO – Aurelio De Laurentiis ancora una volta non sarà presente allo stadio San Paolo, dove questa sera si terrà l’incontro Napoli-Lazio. Gli azzurri affronteranno una delle squadre più in forma della Serie A, con una lunga scia di vittorie e un Ciro Immobile che ha sempre fame di goal. La qualificazione appare un miraggio non solo per la portata dell’avversario, ma sopratutto per il momento di crisi azzurra. L’edizione odierna di Repubblica sottolinea, però, che arrivare alla semifinale è ” l’unica via di uscita per evitare il caos”.

De Laurentiis guarderà Napoli-Lazio in tv

“Ma intanto Rino Gattuso dovrà  arrangiarsi tra mille difficoltà, come del resto gli è sempre successo finora da quando ha preso il posto in panchina di Carlo Ancelotti. Il nuovo tecnico ce la sta mettendo tutta per ricompattare il gruppo e spezzare la lunghissima serie di risultati negativi, senza tuttavia ottenere i risultati sperati. Ieri i giocatori hanno pranzato insieme a Castel Volturno, si sono allenati nel pomeriggio e poi hanno passato la vigilia in ritiro, guardandosi per l’ennesima volta negli occhi.

Le chiacchiere però non sono più sufficienti e al San Paolo servirà  una reazione innanzitutto da uomini, oltre che da professionisti. La qualificazione per la semifinale è  l’unica via di uscita per evitare il caos, causato dalla caduta libera in campionato. De Laurentiis (che ieri ha esonerato Baronio, il tecnico della Primavera) vigila alla tv. La svolta non può più essere rimandata”.

Serena Grande