News

Valencia-Barcellona 2-0, i blaugrana perdono al Mestalla e rischiano la vetta

Barcellona-Napoli
Prima sconfitta per Setién sulla panchina del Barcellona, prossimo avversario del Napoli in Champions League. Valencia-Barcellona è infatti terminata 2-0

Prima sconfitta per Setién sulla panchina del Barcellona, prossimo avversario del Napoli in Champions League. Valencia-Barcellona è infatti terminata 2-0 per i padroni di casa, che quindi colgono una vittoria molto importante e preziosa al Mestalla. La squadra guidata dal fenomeno Leo Messi si arrende dunque agli avversari. Dopo un primo tempo concluso sullo 0-0 è nella ripresa che il risultato si sblocca.

Valencia-Barcellona 2-0: prima sconfitta per Setién sulla panchina blaugrana

A sbloccare il match è uno sfortunato autogol di Jordi Alba, che al 48′ manda nella sua porta il pallone senza volerlo. Il Barcellona non solo non riesce a trovare la rete del pareggio ma addirittura subisce il raddoppio al 77′ con Maxi Gomez, che nel primo tempo aveva peraltro sbagliato un rigore che avrebbe potuto portare in vantaggio i suoi. Vittoria dunque meritata per i padroni di casa, mentre il Barcellona rischia a questo punto di perdere la vetta della classifica. Nel caso in cui il Real Madrid vincesse contro il Valladolid domani sera, infatti, andrebbe a +3 proprio sulla squadra catalana.

GRIEZMANN AVEVA SALTO I CATALANI DA UNA BRUTTA FIGURA IN COPA DEL REY