Interviste

Juve, Sarri risponde alle polemiche: “Siamo in linea con quanto programmato”

Sarri

JUVE SARRI – “Se non volevo essere sotto esame facevo domanda alla poste” ha risposto così Maurizio Sarri in merito alle polemiche riguardo la sua gestione. Il tecnico della Juventus ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia contro il Milan. L’allenatore ha glissato sulla poca armonia che vige con i calciatori bianconeri. Secondo Sportmediaset alcuni senatori della Juve avrebbero fatto un patto per sostenere l’ex Napoli.

Sarri in conferenza stampa

 “Questo è un lavoro fatto così, soprattutto alla Juventus. Mi sembra tutto nella normalità. All’interno la valutazione è che siamo in linea con quello che ci eravamo detti all’inizio: in piena lotta in campionato, in semifinale di Coppa Italia e agli Ottavi di Champions League. Quindi se si parla di linee generali, siamo allo stesso livello che avevamo programmato. Veniamo da una brutta partita ed è normale che questo all’esterno abbia delle ripercussioni”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com