Fiorentina News

Iachini: “Vlahovic? Gli ho detto che è una testa di c***o”

Iachini
Iachini, dopo la vittoria trionfale contro la Sampdoria, riprende il suo attaccante autore di due gol: "Vlahovic? Gli ho detto che è una testa di c***o"

Nonostante la clamorosa vittoria della Fiorentina contro la Sampdoria per 1-5 i viola sono finiti al centro di una polemica a causa di un’esultanza di Dusan Vlahovic. L’attaccante della Fiorentina, infatti, dopo il rigore segnato avrebbe esultato in maniera provocatoria nei confronti dei tifosi della Sampdoria. Il ragazzo ha provato a giustificarsi dicendo che non era sua intenzione provocare (e in effetti Vlahovic propone spesso quel suo gesto come esultanza caratteristica) ma, in conferenza stampa post match, anche Iachini ha preferito redarguirlo per l’accaduto.

Iachini: “Vlahovic? Gli ho detto che è una testa di c***o”

Il tecnico viola ci è andato giù pesante, prendendo però anche le difese del calciatore: “Lui si è giustificato, dicendomi che non voleva provocare i tifosi, anzi ha chiesto scusa dopo la partita. Non so se nelle settimane precedenti qualcuno gli ha rimproverato qualcosa, non ho capito sinceramente, ma lui ha detto che non ce l’aveva con loro. In verità anche io ho avuto questa impressione, però gli ho detto che era una testa di c***o se l’aveva fatto”.

VLAHOVIC RINGRAZIA MERTENS PER LA VITTORIA AL FANTACALCIO

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com