News

Parole dure e calci agli armadietti: ecco come Gattuso ha scosso il Napoli contro il Brescia

Gattuso

BRESCIA NAPOLI GATTUSO – Il Napoli nel secondo tempo di Brescia è entrato in campo con un’altra carica ed energia. In cinque minuti la squadra di Gattuso ha ribaltato il risultato, rimontando con un rigore calciato da Insigne e un Eurogoal di Fabian Ruiz. Il tecnico calabrese ha parlato con la squadra negli spogliatoi nell’intervallo per cercare di scuotere gli azzurri in svantaggio. L’edizione odierna de Il Mattino racconta quanto accaduto quella sera prima della ripresa.

Brescia-Napoli, lo scossone di Gattuso per ribaltare la partita

“Una furia, Ringhio. Ma non solo con le parole (e parolacce, certo), perché lo stato d’animo del tecnico è tutto nella rabbia con cui ha preso a calci qualsiasi cosa gli capitasse a tiro in quello spogliatoio nell’intervallo. Motivo per cui a fine gara era persino dolorante a un piede. In certi casi, quindi, le parole vengono superate dalle immagini. E la rabbia di Gattuso non deve essere stata una scena che ha dato serenità agli azzurri. Parole dure e calci agli armadietti negli spogliatoi per scuotere la squadra dopo il gol del Brescia”.

SUPER OFFERTA PER TONALI, LA RISPOSTA DEL BRESCIA

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com