Calciomercato

Immobile, l’agente: ‘So quanto lo stima Giuntoli, ecco la situazione’

Immobile

IMMOBILE NAPOLI NOTIZIE – Alessandro Moggi, agente tra gli altri di Ciro Immobile, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss: “Ipotesi calcio oltre il 30 giugno? Bisogna capire cosa fare con i contratti. La salute prima di tutto, però dobbiamo pensare anche al dopo dell’industria calcio. Non si può permettere di non completare il campionato, si dovranno trovare delle soluzioni. Si deve per forza trovare una soluzione. Come si fanno a finire le leghe? E i calciatori in scadenza al 30 giugno che non hanno trovato ancora squadra? Quelli che hanno già firmato con un altro club poi con chi giocano? Sono questioni complicate. Oggi gli sforzi devono essere concentrati, più che sul mercato, sui campionati e le coppe.

Napoli su Immobile? Che Giuntoli sia un assoluto estimatore di Immobile non c’è dubbio. Voleva portarlo già al Napoli quando Ciro è approdato alla Lazio. Oggi, però, al di là  degli interessamenti del Napoli o di altre società, il calciomercato sta subendo una battuta d’arresto. Quando tornerà tutto come prima come il Napoli, potrebbero esserci altre società interessate. Ciro ha un contratto con la Lazio, quando qualcuno busserà  alla porta della Lazio se ne parlerà. Ho raccontato del Milan, dell’Inter e della Cina in passato. Un anno fa venne fuori un offerta importantissima dalla Cina. E’ normale prevedere interessamenti. Poi vedremo cosa sarà più giusto fare. 

Un attacco Politano-Immobile-Insigne? Non sarebbe male, ma mi fermo qui. Piacerebbe a tutti i tifosi del Napoli, è abbastanza comprensibile. Ciro ha un contratto lungo con scadenza nel 2023. E’ molto legato alla città di Roma e al suo club, p la bandiera della Lazio. La Lazio ha dato tanto a Ciro e Ciro ha dato tantissimo alla Lazio”.