Napoli News

Coronavirus – Doppio piano di ADL: la priorità è la stabilità economica del Napoli

De Laurentiis

CORONAVIRUS ADL – L’emergenza Coronavirus ha palesato la fragilità del mondo calcistico. Sul piano economico lo stop delle attività sportiva ha dato una mazzata a tutte le società calcistiche. Secondo quanto riporta l’edizione della Repubblica, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis studia un doppio piano per mantenere intatta la stabilità economica del club. La priorità del numero uno azzurro è mantenere il bilancio in positivo.

Coronavirus – Doppio piano di ADL: la priorità è la stabilità economica del Napoli

Ecco di seguito la ricostruzione della Repubblica: “Ma De Laurentiis sta studiando lo stesso due piani per affrontare la situazione di incertezza. Se il campionato alla fine riprenderà, nella migliore delle ipotesi a metà maggio (data ipotizzata dal numero uno della Figc, Gabriele Gravina), i danni economici saranno infatti in qualche modo contenuti e ritorneranno a essere prevalenti le problematiche tecniche: con Gattuso e la squadra che dovranno farsi a loro volta trovare pronti per lottare su tre fronti, Champions e Coppa Italia comprese.

Se invece non sarà più possibile tornare in campo e calerà il sipario in modo anticipato e definitivo alla stagione, la priorità per il presidente sarà la stabilità economica e quindi diventerà reale il rischio del taglio degli stipendi fino al 30 per cento”.

ADL E I PRESIDENTI SPINGONO PER IL TAGLIO AGLI STIPENDI MA SERVE L’OK DEI GIOCATORI

Antonio Del prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com