Napoli News SOCIAL

Coronavirus, Floro Flores attacca: “Colpa dei politici che hanno messo l’Italia al tappeto”

Floro Flores

CORONAVIRUS FLORO FLORES – Antonio Floro Flores, ex calciatore, fra le altre, del Napoli, attraverso i suoi canali social attacca la classe politica per l’emergenza Coronavirus. In risposta a tutti quelli che invocano donazioni da parte dei calciatori, l’attaccante sottolinea quanto sarebbe necessario che i politici devolvessero parte del proprio compenso alla sanità.

Emergenza Coronavirus, Floro Flores: “I calciatori sono sempre i primi a fare beneficenza, ma i politici?”

“Avete rotto il cazzo prima dicevate che potevamo svolgere la nostra vita regolarmente,ora tutto chiuso e blindato…. La colpa??? Dei calciatori che guadagnano troppo!!!! Mah. Almeno noi proviamo a far divertire le persone!! Voi cosa fate??? Avete messo l’Italia al tappeto”.

Dunque, l’ex calciatore non le manda a dire, ed individua nell’avidità della classe politica italiana uno dei motivi della crisi che si sta vivendo. Come sottolinea, infatti, i calciatori sono sempre in prima linea quando si tratta beneficenza, e sono quelli a cui, per primi, viene chiesto uno sforzo economico.
A sostegno delle sue parole, nei giorni scorsi sono fioccate notizie relative alle donazioni fatte da diversi calciatori, come quella da centomila euro elargita da Lorenzo Insigne in favore dell’ospedale Cotugno.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com