News

Coronavirus – Serie A e Coppa Italia a rischio: la stagione potrebbe non essere conclusa

Serie A

L’emergenza Coronavirus ha creato un solco profondo all’interno della società. Il contagio del virus è in continua crescita. Ormai tutto il mondo sta combattendo questa “guerra silenziosa”. Tuttavia, nell’immaginario collettivo siamo stati già sconfitti. Hanno perso tutti. La libertà negata, la distanza obbligatoria, ma soprattutto il crollo dell’economia ha creato una crisi profonda, difficile da superare. Il deficit finanziario ha colpito ovviamente anche il calcio, costretto a fermarsi durante questa vera e propria lotta contro il Covid-19. Nella giornata di ieri c’è stata la riunione dei presidenti della Lega Serie A per discutere delle reali possibilità di ripresa del campionato e della Coppa Italia. Il rischio concreto è quello di non riuscire a concludere la stagione.

Coronavirus – Serie A e Coppa Italia a rischio: la stagione potrebbe non essere conclusa

La Repubblica, nella sua edizione odierna, ha provato a fare il punto della situazione.

“Lo stop del calcio sarà ancora molto lungo e a questo punto non ci sono nemmeno più certezze che la stagione possa essere regolarmente portata a termine, con la ripresa del campionato e della Coppa Italia a forte rischio”. Filtra pessimismo nell’aria, ma il sistema calcio non vuole arrendersi completamente al virus, altre ipotesi vengono studiate. Il campionato potrebbe riprendere anche a giugno, con conseguente fine a luglio. Il clima è incerto e i rischi sono concreti. Per avere certezze, però, bisogna prima vincere la battaglia al Coronavirus.

ACCORDO UEFA-ECA: CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE DA CHIUDERE IN DUE SETTIMANE

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com