News

Callejon – Napoli, nodo contratto: lo spagnolo ha dato il consenso per continuare a luglio

Callejon Napoli

CALLEJON NAPOLI – La pandemia di Coronavirus ha creato un clima di incertezza in tutto il mondo del calcio. L’eventuale ripartenza della Serie A a giugno, con conseguente fine a luglio, non è di facile riuscita. Bisogna risolvere il nodo dei contratti in scadenza. In casa Napoli, potrebbero esserci alcune novità su questo fronte. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, Josè Callejon avrebbe dato la sua disponibilità a prolungare la scadenza del contratto fino a luglio.

Futuro Callejon: parla l’agente

L’agente di Callejon, Quilon ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il futuro del suo assistito.

“L’agente Quilon ha dato la disponibilità  di Callejon per continuare anche a luglio, nonostante la scadenza del contratto, se questa stagione bloccata dall’emergenza si prolungasse oltre la scadenza naturale degli accordi. Un bel segnale nei confronti della tifoseria e di una città  in cui Josè con la famiglia si sono sempre trovati bene. A parte qualche volta Ancelotti per turnover, i tecnici che si sono succeduti in questi anni non hanno mai rinunciato allo spagnolo che non a caso è il recordman di presenze nelle ultime sette stagioni al Napoli: 336”. Ecco le parole riportate dal quotidiano roseo.

UEFA VUOLE RIPRENDERE LE COPPE A GIUGNO: LA POSSIBILE DATA DI BARCELLONA-NAPOLI

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com