News

Coronavirus – Dimesso l’ex portiere del Barcellona Rustu Recber

Coronavirus

CORONAVIRUS RUSTU RECBER – Nella sua edizione odierna la Cnn turca afferma che l’ex portiere del Barcellona Rustu Recber è stato dimesso dall’ospedale di Istanbul. Il portiere numero uno al mondo nel 2003, era ricoverato da una settimana a causa della sua positività al Coronavirus.

Coronavirus – Dimesso l’ex portiere del Barcellona Rustu Recber

Il 46enne turco ha contratto il Coronavirus al ritorno da un viaggio negli Stati Uniti. La sua riluttanza iniziale nel mettersi in quarantena ha suscitato non poche critiche sui social. La situazione, però, è diventata critica ed è stato necessario il ricovero in ospedale. Il personale sanitario che seguiva gli sviluppi della sua malattia – nei giorni scorsi – ha dichiarato che dopo la prima fase le sue condizioni sono migliorate gradualmente. Ora è definitivamente fuori pericolo ed è stato dimesso dall’ospedale.

CORONAVIRUS, IL DOLORE DI PEP GUARDIOLA: MORTA LA MADRE DOLORS. AVEVA 82 ANNI

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com