News

Coronavirus, vertice Conte-sindacati: “Non ci sono ancora le condizioni per far ripartire le attività sospese”

Conte

CORONAVIRUS ITALIA – In seguito all’incontro tra il governo e i sindacati nazionali, tenutosi nel pomeriggio, è arrivato l’annuncio di una proroga del lockdown. Secondo quanto riporta l’Ansa, le misure restrittive dovrebbero essere prolungate fino al 3 maggio. Si valuta una riapertura dopo Pasqua di alcune aziende essenziali.

Coronavirus, vertice Conte-sindacati: “Non ci sono ancora le condizioni per far ripartire le attività sospese”

Al termine del confronto in video conferenza per affrontare i temi legati all’emergenza Coronavirus, il segretario dell’Uil Carmelo Barbagallo ha dichiarato: “Il Presidente del Consiglio ci ha confermato che, ad oggi, non ci sono ancora le condizioni per far ripartire le attività sospese. Prima di tutto la salute dei lavoratori”. Dunque, la deadline si allontana ancora una volta.

CORONAVIRUS – CONTE ALLA BBC: “PROBABILMENTE A FINE APRILE ALLENTEREMO LE MISURE RESTRITTIVE”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com