Inter News

Lukaku: le dichiarazioni del belga irritano l’Inter! Immediate le scuse, il club non lo multerà

Lukaku

INTER LUKAKU – Settimana intensa in casa Inter. Le dichiarazioni di Lukaku, in diretta Instagram con la moglie di Mertens, hanno fatto storcere il naso alla società nerazzurra. Nella fattispecie, l’attaccante belga ha affermato che a gennaio le condizioni di salute di alcuni giocatori non erano ottimali, ipotizzando possibili casi da Coronavirus. Immediate le scuse del giocatore e l’Inter ha deciso di non multarlo, come previsto dal codice etico societario.

Lukaku: le dichiarazioni del belga irritano l’Inter! Immediate le scuse, il club non lo multerà

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, le dichiarazioni del belga non sono piaciute all’Inter, le considera prive di fondamento e molto confuse.  L’ipotesi di un focolaio interno al club nerazzurro viene smentita categoricamente. Quattro casi di influenza ad inizio anno, sono considerati in linea con un normale inverno. Nel periodo pre Coronavirus non si è dato alcun peso a dei sintomi del tutto naturali, considerata la stagione, che non hanno allarmato la società. Le affermazioni di Lukaku riportavano una situazione di 23 malati su 25, cosa mai successa e dimostrata dagli allenamenti svolti in quel periodo. Il contagio, inoltre, non si è diffuso tra avversari, dirigenti e addetti ai lavori, cosa che smonta del tutto l’ipotesi del belga. Infine, Antonio Conte saltò gli appuntamenti con la stampa a causa di un lieve accenno di tachicardia, senza mostrare alcun sintomo da Coronavirus.

Le scuse del giocatore e la decisione dell’Inter di non multarlo

Le scuse del giocatore sono state immediate con il club e soprattutto con Piero Volpi, medico sociale che ha contratto il Coronavirus. Come riporta La Repubblica, l’Inter seppur stizzita non avvierà le pratiche per multare il giocatore. La decisione è arrivata poiché la società tiene conto della sensibilità del ragazzo, colpito in modo particolare dalla vicenda perché la madre soffre di diabete e rischierebbe molto in caso di contagio.

CDS – DE LAURENTIIS INFURIATO PER LA SITUAZIONE SKY-SERIE A

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com