News

Coronavirus, la Cina risponde a Trump: “Tentativo disperato di salvarsi dalla gogna mediatica”

donald trump

Le ultime minacce alla Cina del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, sono un “tentativo disperato” di salvarsi dalla rabbia dell’opinione pubblica in vista delle presidenziali di novembre prossimo.

Coronavirus, la Cina risponde a Trump: “Tentativo disperato di salvarsi la faccia”

È il commento del tabloid Global Times, pubblicato dal Quotidiano del Popolo, organo di stampa del Partito Comunista Cinese, alle ultime dichiarazioni del presidente Usa Trump, che in un’intervista trasmessa proprio ieri da Fox News ha aperto alla possibilità di “tagliare l’intera relazione” con la Cina a causa della gestione di Pechino dell’epidemia di coronavirus.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com