Altre squadre Interviste News

Premier League: il Governo britannico chiede alla Federcalcio la trasmissione in chiaro delle partite

Premier League

PREMIER LEAGUE PARTITE IN CHIARO – Alla Premier League è stata posta una condicio sine qua non dal Governo al fine di riprendere il campionato: partite trasmesse in chiaro. La richiesta è arrivata dal segretario alla cultura, Oliver Dowden.

Premier League: il Governo britannico chiede alla Federcalcio la trasmissione in chiaro delle partite

“Il governo sta aprendo le porte al calcio per tornare in sicurezza a giugno. Ciò dovrebbe includere un ampliamento dell’accesso alle gare in diretta per i fan e garantire che le risorse della ripresa sostengano tutta l’ampia famiglia del calcio. Ora spetta alle autorità calcistiche concordare e finalizzare i dettagli dei loro piani. C’è una buona volontà combinata per raggiungere questo obiettivo per i tifosi, la comunità calcistica e la nazione nel suo insieme. Il governo e i nostri esperti medici continueranno a offrire assistenza e supporto prima di qualsiasi decisione finale”.

The Guardian: ” Premier League in trattativa con Sky e BT per assecondare la richiesta del Governo”

Il quotidiano inglese The Guardian, in un articolo pubblicato oggi, ha sottolineato come la Premier sia in trattativa con Sky e BT per trovare un accordo ed accontentare il Governo. Anche se – sottolinea – il Governo vorrebbe che tutte le 45 restanti 45 partite venissero trasmesse in chiaro, sui canali tv o su piattaforme come YouTube. Dal canto loro, invece, le pay-per-view sono già sul piede di guerra, pronte a far pervenire lettere di risarcimento ai club, anche in caso di ripresa.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com