Napoli OF News

Ts – Milik, la Juve vuole convincere il Napoli con una contropartita più cash

Milik napoli

MILIK JUVE NAPOLI – Arek Milik resta una pista per la Juve, che ha provato a convincere il Napoli proponendogli qualche contropartita. Il problema della società azzurra è l’ ingaggio dei calciatori bianconeri, per questo motivo sarebbe spuntata l’idea Romero. Il difensore potrebbe far comodo alla squadra di De Laurentiis, che però non sarebbe disposto nemmeno a pensarci senza una cifra che copra il valore della punta polacca. I partenopei vorrebbero 50 milioni per il centravanti, una richiesta che la Signora può raggiungere con una strategia. Ne parla l’edizione odierna di Tuttosport.

Milik, l’idea della Juve per convincere il Napoli

“Dei contatti sono stati già avviati e se da parte di Milik i riscontri sono stati immediatamente positivi, sul fronte del Napoli c’è  da trattare. La richiesta sarebbe di almeno cinquanta milioni di euro e l’inserimento di contropartite tecniche viene reso complicato dagli stipendi dei giocatori juventini. E’ per questo che si sta ragionando su elementi come Romero, il difensore che la Juventus ha parcheggiato al Genoa e che potrebbe fare comodo al Napoli, ma ovviamente non basterebbe a coprire la cifra. Quindi la Juventus sarebbe obbligata a pagare una quota in contanti (dai 20 ai 30 milioni, a seconda della valutazione di Romero)”.

RINNOVO ZIELINSKI, SÌ AL NAPOLI FINO AL 2024: CLAUSOLA MONSTRE

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com