News

Nessun evento sportivo fino al 14 giugno: ripresa Serie A potrebbe slittare al 20

Serie A

RIPRESA SERIE A – “Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati”. Ecco quanto è riportato nel nuovo Dpcm firmato dal Conte il 17 maggio. Seguendo queste indicazioni la data di ripartenza della Serie A, ipotizzata al 13 giugno, potrebbe slittare di una settimana. Secondo quanto riporta SportMediaset, c’è ancora una speranza di ripresa il 13: se non riesplodono i contagi, arriverà una deroga dal Governo.

Nessun evento sportivo fino al 14 giugno: ripresa Serie A potrebbe slittare al 20

Da Palazzo Chigi arrivano importanti rassicurazioni ai club di Serie A. Nei prossimi giorni il Governo attende ulteriori dati sul contagio. Se i dati saranno positivi, il Dpcm potrà essere modificato. Tuttavia, lo slittamento di una settimana potrebbe arrivare lo stesso se non si troverà l’accordo per la ripresa degli allenamenti di gruppo. Restano ancora alcuni nodi da sciogliere riguardo la quarantena in caso di positività, l’organizzazione dei ritiri e la responsabilità penale dei medici sociali. La Lega ha mandato per iscritto le proprie correzioni al protocollo ed ora devono essere esaminate da Governo.

VAIA, DIRETTORE SANITARIO SPALLANZANI: “13 GIUGNO DATA PLAUSIBILE PER RIPRENDERE LA SERIE A”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com