News

Ufficiale – La Serie A riparte: Spadafora da l’ok per la ripresa del campionato

Serie A lega

SERIE A RIPRESA – E’ ufficiale, la Serie A è pronta a ripartire. Da poco si è concluso in modo positivo il summit tra i vertici del calcio e il ministro dello Sport Spadafora. L’ok è arrivato. Il via ci sarà il 20 giugno. Dal 13 si cercherà di completare la Coppa Italia. Spadafora ora deve informare il premier Conte che dovrà firmare il nuovo Dpcm per consentire la ripartenza del campionato.

Ufficiale – La Serie A riparte: Spadafora da l’ok per la ripresa del campionato

Il calcio italiano, finalmente, può tornare in campo. Finito nel migliore dei modi l’incontro, tenutosi a Palazzo Chigi, tra i rappresentanti della FIGC e il ministro Spadafora che ha approvato la ripresa del campionato. Il CTS, inoltre, ha dato il proprio consenso al Protocollo FIGC. Non resta che far partire il countdown che terminerà il 13 per ritrovare la squadre in campo per le semifinali di Coppa Italia e il 20 giugno per la ripresa del campionato. Dopo la Premier League, riprenderà anche il campionato italiano. La notizia era nell’aria già da un po’, ora però la scelta è definitiva e mette d’accordo tutti. Dopo mesi di tira e molla tra FIGC e Governo è arrivata la decisione tanto attesa.

Le parole di Spadafora

“Il calcio sarebbe ripartito quando ci sarebbe state condizioni di sicurezza e quando il Cts avrebbe dato l’ok ai protocolli. L’Italia sta ripartendo ed è giusto riparta anche il calcio. Il Cts ha dato l’ok al protocollo ma mantenendo la quarantena. La Figc mi ha assicurato il piano B (playoff e playout) e piano C (cristalizzazione della classifica), in caso di nuova sospensione. Il campionato può così ripartire il 20 giugno. Il mio auspicio è che dal 13 giugno al 20 giugno possa giocarsi la Coppa Italia, prima che il campionato riparta il 20 giugno”.

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com