Napoli OF News

CorSera – “Forza, correte. Rino vuole così”, le parole de vice Riccio di ieri a Castel Volturno

Gattuso
"Forza, correte. Rino vuole così", cosi il vice Riccio ha rotto il silenzio a Castel Volturno causato dalla drammatica notizia di Francesca Gattuso.

RICCIO CASTEL VOLTURNO – Il mondo del calcio si stringe intorno a Rino Gattuso, che ieri ha perso sua sorella Francesca per una malattia rara. La notizia è arrivata nel corso dell’allenamento a Castel Volturno, lasciando tra lo sgomento e la tristezza tutti i presenti. A sostituire il tecnico calabrese è stato il suo vice Gigi Riccio, che ha dovuto risollevare la squadra rimasta in silenzio dopo il drammatico annuncio. L’edizione odierna de Il Corriere della Sera ricostruisce quando accaduto nella giornata di ieri.

“Forza, correte. Rino vuole così”, in questo modo il vice Riccio ha rotto il silenzio a Castel Volturno

“La notizia della morte di Francesca ha commosso tutto il mondo del calcio, sui social tifosi di tantissime squadre hanno inviato messaggi di cordoglio all’allenatore del Napoli. Mentre tutti i club hanno pubblicato messaggi sui profili istituzionali. Il presidente Aurelio De Laurentiis gli è  stato particolarmente vicino, come anche tutti i dirigenti del Milan, una seconda casa per Gattuso. Francesca aveva lavorato alla segreteria medica del club rossonero con Rodolfo Tavana per 14 anni. Sgomento e grande tristezza in casa Napoli, l’allenamento è proseguito ieri mattina in un clima surreale. Il silenzio interrotto dal vice Gigi Riccio: «Forza, correte. Rino vuole così ». Con la morte nel cuore”.

DE LAURENTIIS SUL CASO FLOYD: “BASTA CON GLI EPISODI DI RAZZISMO”

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com