Napoli OF News

Champions League, Napoli preoccupato per la situazione Covid a Barcellona: la posizione di Gattuso

Napoli-Barcellona champions

BARCELLONA NAPOLI COVID – La situazione Covid in Spagna preoccupa non poco il Napoli, che l’8 agosto dovrà affrontare il Barcellona al Camp Nou. Nelle ultime 24 ore è stato registrato un boom di contagi, evidenziando 412 focolai attivi per 4.870 casi. Il 70 % di questi è in Catalogna, proprio dove gli azzurri dovranno giocare gli ottavi di ritorno in Champions League. La Uefa continua a confermare la partita allo stadio blaugrana, irritando la società partenopea.

Napoli preoccupato per la situazione a Barcellona, nessun segnale dalla Uefa

Da quanto si legge sull’edizione odierna di Repubblica, il Napoli è molto preoccupato per la situazione Coronavirus in Spagna, in particolare in Catalogna. “Segnali definitivi dal governo europeo del calcio non ne sono ancora arrivati: ci sono contatti continui con il Dipartimento della Salute della Catalogna in merito alla pandemia, ma al momento è confermato il Camp Nou. Da qui l’irritazione del Napoli, preoccupato dall’emergenza Covid. Il club si confronta quotidianamente sul tema e lo stesso Gattuso ha espresso la sua preoccupazione qualche giorno fa”.

TAVECCHIO: “SE LA SERIE A PARTE IL 12 O IL 19 SETTEMBRE NON CI SARÀ BISOGNO DI PLAYOFF E PLAYOUT”

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com