Interviste News

AIC, Calcagno: “Ripresa serie A il miglior risultato possibile. Playoff? Ipotesi prematura”

calcagno presidente assocalciatori aic

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori a 90° Minuto: “Prossimo campionato? Stiamo ragionando, anche se la coperta è corta, sulle date disponibili cercando anche di capire come dare un po’ di respiro a dei ragazzi che hanno giocato tante partite”.

AIC, Calcagno: “Ripresa serie A il miglior risultato possibile. Playoff? Ipotesi prematura”

“La ripresa del calcio è un motivo di vanto per tutti noi – afferma Umberto Calcagno -, il sistema federale ha dato prova di grande maturità: ci siamo fatti trovare pronti, soprattutto se penso a quello che abbiamo vissuto durante il lockdown, a tutti i ragionamenti fatti per poter ripartire. Lo sforzo è stato molto grande e penso che il risultato sia stato il migliore possibile Play off e playout in Serie A? Dobbiamo cercare di ripartire le modalità migliori: oggi, secondo me, parlare di play off e play out credo sia prematuro. Prossimo campionato? Stiamo ragionando, anche se la coperta è corta, sulle date disponibili cercando anche di capire come dare un po’ di respiro a dei ragazzi che, dopo un periodo di stop così prolungato, hanno giocato tante partite. La ripartenza il 12 o il 19 settembre, per quanto riguarda la Serie A, si basa anche su un periodo di riposo che crediamo possa essere giusto, nell’interesse di un sistema. La mia prossima campagna elettorale? Non posso certo competere con la carriera da calciatore di Marco Tardelli ma credo che, il lavoro fatto in AIC in questi 15 anni, penso abbia grande valore. Abbiamo ancora un agosto importante, che ci vedrà lavorare ogni giorno per i protocolli di ripresa, per le norme, i contratti. Da settembre in poi convocheremo l’Assemblea elettiva e, da quel momento, ci saranno 60 giorni per la campagna elettorale”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com