Genoa Interviste News

Genoa, Preziosi: “Vorrei allontanarmi da questo mondo, farò un passo indietro. Su ADL…”

Preziosi

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Rai, all’interno del programma Radio Anch’io Sport, circa il suo futuro e quello della sua squadra. Il Genoa ha raggiunto la salvezza in A. La vittoria contro l’Hellas Verona della giornata di ieri ha sancito la permanenza dei rossoblu nella serie più importante. Il presidente vuole, però, sganciarsi e avere un futuro diverso.

Genoa, Preziosi: “Vorrei allontanarmi da questo mondo, farò un passo indietro. Su ADL…”

Preziosi alla trasmissione ha detto: “L’importante era raggiungere la salvezza, era un obiettivo importante e la squadra lo ha raggiunto. Per quanto riguarda me, però, ho bisogno di allontanarmi da questo mondo, sento l’esigenza di distaccarmi. Il Genoa è in vendita, già da tre anni, non è un mistero. Vorrei lasciare le redini di questa realtà calcistica a qualcuno che riesca a dare nuovo impulso. Indipendentemente dalla vendita, io non voglio più occuparmi della gestione del Genoa. Di errori ne abbiamo commessi, dall’allenatore alla società. Le date della prossima stagione? Tra 12 e 19 settembre, io sarei più favorevole al 19. Serve un po’ di riposo ai ragazzi, dalle due alle tre settimane”. Preziosi poi: “Cose che ho fatto e che non rifarei? Normale! Si sbaglia sempre ma dovrei tirare in ballo nomi e non è carino! Abbiamo sbagliato nella prima parte della stagione. Thiago Motta non era pronto per essere allenatore della prima squadra. Il Genoa non è facile come campo ma ritenevo di aver costruito una squadra forte quest’anno, purtroppo le cose sono andate diversamente”. Infine: “Sono d’accordo con Aurelio De Laurentiis, cedere i diritti tv è fondamentale, il prossimo anno saremo ancora su DAZN e Sky e abbiamo ancora un anno di tempo per pensare cosa fare”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com