Napoli Napoli OF News

Oggi triangolare con Castel di Sangro e L’Aquila, Il Mattino: Gattuso riavrà la squadra al completo il 9 settembre

Gattuso napoli

Nella giornata di oggi il Napoli giocherà la sua prima amichevole stagionale: un triangolare con Castel di Sangro e L’Aquila. La formazione azzurra disputerà le due mini-gare oggi pomeriggio e il singolo match avrà la durata di 45 minuti. Di seguito, si riportano le parole dell’edizione odierna del Mattino.

Oggi triangolare con Castel di Sangro e L’Aquila, Il Mattino: Gattuso riavrà la squadra al completo il 9 settembre

“Per riavere la squadra tutta al completo, come questo pomeriggio, Ringhio dovrà attendere più o meno il 9 settembre, quando gli undici convocati per le varie nazionali torneranno dagli impegni della Nations League. Resteranno qui Osimhen, Koulibaly, Ospina, perché in Africa e in Sud America è ancora tutto fermo per l’emergenza Coronavirus. Gattuso sa che c’è poco o nulla da aspettarsi: è un triangolare che arriva dopo appena 6 allenamenti, di cui ben 3 a porte chiuse perché il tecnico calabrese vuole provare soluzioni a palla ferma senza avere gli occhi del mondo puntati addosso. Ma di benzina ce ne sta davvero poca. Il Napoli torna in campo dopo appena 20 giorni dopo la sfida di Champions con il Barcellona. E’ il calcio ai tempi del covid 19”.

Prosegue il Mattino: “Oggi gli azzurri dovranno sperimentare a che punto sia il progetto di conversione della linea offensiva, ammesso e non concesso che Gattuso viri verso qualcosa di diverso dal 4-3-3. Inutile attendere indicazioni vere sul Napoli che verrà dai due match del pomeriggio. Si vedrà andar via uno dietro l’altro Mertens, Elmas, Hysaj, Mario Rui, Fabian Ruiz, Zielinski, Milik, Lobotka, Insigne, Di Lorenzo e Meret. Ne resteranno, in ogni caso, ben 25, più che sufficienti per continuare a lavorare sodo”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com