Interviste News

Avv. Pisani: “Coronavirus anche a Castel di Sangro, ma resta tutto aperto perché in Italia la legge non è uguale per tutti”

Napoli

L’avvocato Angelo Pisani, presidente dell’associazione “Noiconsumatori”, interviene in maniera dura relativamente al presunto caso di COVID-19 scoppiato tra i giornalisti a Castel di Sangro e chiede provvedimenti perentori, tra cui l’applicazione del tampone a tutti i presenti.

Avv. Pisani: “Coronavirus anche a Castel di Sangro, ma resta tutto aperto perché in Italia la legge non è uguale per tutti”

Ecco le sue dichiarazioni: “Coronavirus anche in montagna ma senza chiusure perché in Italia la legge non è mai uguale per tutti!!! Divieti, mascherine, scuole chiuse ma a Castel di Sangro la prima partita con migliaia di spettatori paganti allo stadio, incontri , cene, assembramenti e poi assenza di precauzioni ed alcuni casi “ancora non ufficializzati di persone positive al coronavirus (tutto molto riservato ma ben noto agli addetti ai lavori). Tante vittime di vacanze rovinate hanno deciso di volerci vedere chiaro e svolgeremo tutte le indagini del caso su eventuali violazioni . Se c’è una responsabilità i colpevoli pagheranno tutti i danni a chi pensava di poter trascorrere una serena vacanza in montagna, ma è dovuto scappar via per non trovarsi in un altro focolaio e speriamo che non ci siano anche ulteriori contagi?!!”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com