News

Serie A, un solo calciatore nella top ten dei più pagati stilata da Forbes

Serie A lega

SERIE A FORBES – Come ogni anno la rivista Forbes stila la classifica dei Paperoni del calcio: nella top ten, stavolta, la Serie A conta un solo calciatore. Sul podio ci sono gli stessi tre dello scorso anno, nonostante i ricavi degli atleti siano cambiati. Stravolte, invece, le posizioni che precedono i primi tre in classifica.

Serie A, un solo calciatore nella top ten dei più pagati stilata da Forbes

Decimo posto per Davi De Gea, portiere del Manchester United, con 27 milioni di dollari.

Nono posto occupato da Robert Lewandoski, bomber del Bayern Monaco, il quale vanta un incasso di 28 milioni di dollari.

Ottavo posto per la riserva di lusso Gareth Bale: 29 milioni di dollari per scaldare la panchina del Real Madrid e lanciare Tweet al vetriolo contro Zidane.

Il settimo posto è di Antoine Griezman del Barcellona, con 33 milioni di dollari.

Al sesto posto troviamo l’ex bianconero Paul Pogba, grazie ai suoi 34 milioni di dollari, 28 dei quali riconosciutigli dal Manchester United.

Quinto posto per Momo Salah del Liverpool: 37 milioni di dollari.

Quarto posto per l’ex enfant prodige, Kylian Mbappè del Paris Saint Germain: 42 milioni di dollari di guadagno per l’attaccante transalpino.

Forbes: nella top ten dei paperoni del calcio un solo giocatore di Serie A

Terzo posto per Neymar, grazie ai 96 milioni di dollari incassati dal PSG e dai suoi vari sponsor.

Medaglia d’argento per lo juventino Cristiano Ronaldo: 117 milioni di dollari, di cui 70 versati dalla Juventus.

Al primo posto, manco a dirlo, l’uomo che per pochi giorni ha infiammato il calciomercato globale: Lionel Messi. La Pulce ha incassato 126 milioni di dollari, di cui 92 dal Barcellona.

Spadafora: “Stop al bonus giugno per i collaboratori del settore sportivo”

Bari, Luigi De Laurentiis: “Confermato Granoro come main sponsor. Condividiamo gli stessi valori”

Vidal, AS: “Ha svuotato l’armadietto e salutato i compagni. Ormai è dell’Inter”

Neymar, PSG: “Sosteniamo con forza il calciatore che ha subito insulti razzisti”

Caso Neymar – Il brasiliano sui social: “So di aver sbagliato a reagire, ma razzismo e intolleranza sono inaccettabili”

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com