Calciomercato Napoli Napoli OF SOCIAL

Napoli, Younes in prestito biennale all’Eintracht Frankfurt [UFFICIALE]

Younes

“La SSC Napoli ufficializza il trasferimento di Amin Younes all’Eintracht Francoforte con la formula del prestito biennale, con diritto di opzione per acquisto definitivo”. Questo il comunicato del club che ufficializza la cessione dell’ex Ajax.

Napoli, Younes in prestito biennale all’Eintracht Frankfurt [UFFICIALE]

L’operazione è stata chiusa già ieri e il calciatore è già a Francoforte per le visite mediche di rito e la firma sul contratto che lo legherà al club di Bundesliga per le prossime due stagioni. Il primo a lasciare Castel Volturno è stato Amin Younes, dunque. Il centrocampista tedesco classe ’93 è stato ceduto con la formula del prestito oneroso, ora è il turno di altri esuberi.

“Eintracht Francoforte potrà contare sui servizi di Amin Younes per i prossimi due anni. Il 27enne esterno arriva senza commissioni dal top club italiano SSC Napoli. Prima di tutto, le parti hanno concordato un contratto di prestito fino al 30 giugno 2022, dopodiché l’Eintracht ha un’opzione di acquisto. Younes proviene dal reparto giovanile del Borussia Mönchengladbach e successivamente ha giocato per l’1. FC Kaiserslautern nella 2a Bundesliga e l’Ajax Amsterdam, tra gli altri, in UEFA Champions League. Inoltre, l’attaccante ambidestro ha giocato cinque volte per la selezione tedesca e ha segnato due gol. Younes ha giocato 26 partite di Bundesliga e ha segnato un gol. Nell’Eredivisie in Olanda, ha segnato dodici gol e realizzato 20 assist in 69 partite con l’Ajax. Il Rhinelander alto 1,68 metri è arrivato alla finale di UEFA Europa League nel 2017 con i campioni del club olandese. Nello stesso anno ha vinto la FIFA Confederations Cup con la nazionale tedesca in Russia. Per l’SSC Napoli, Younes ha giocato 21 volte in Serie A e ha segnato quattro gol. Nato a Düsseldorf, il vincitore della Coppa Italia in carica si trasferisce all’Eintracht Francoforte ed avrà il numero 32”, il comunicato della società tedesca.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com