Napoli Napoli OF News

Gattuso, La Repubblica: “L’allenatore può lavorare con tutti i suoi giocatori e capitalizzare la sosta del campionato”

Gattuso napoli

La Repubblica ritaglia spazio a questo Napoli, che non si fa trovare impreparato, nemmeno contro l’ostacolo più duro al momento, il Covid-19. Il tecnico Rino Gattuso vuole puntare sull’unico aspetto positivo di questo ritiro forzato: l’allenamento. Questi giorni saranno utilizzati per tornare in campo con una preparazione più importante. Ieri, doppio allenamento, mattina e pomeriggio.

Gattuso, La Repubblica: “L’allenatore può lavorare con tutti i suoi giocatori e capitalizzare la sosta del campionato”

Le parole di Repubblica: “Ieri nuovo ciclo di tamponi, unico strumento necessario per scongiurare un cluster dopo le positività di Zielinski ed Elmas, che restano in isolamento a casa sotto stretto controllo medico. Il ritmo della giornata è regolare, scandito dagli allenamenti. Rappresentano il piatto forte di Rino Gattuso. Ieri doppia seduta: in campo, la mattina e il pomeriggio. L’aspetto da sfruttare del ritiro forzato è proprio questo: l’allenatore può lavorare con tutti i suoi giocatori e capitalizzare la sosta del campionato. Non è partito nessuno, i nazionali sono a disposizione. La legge è uguale per tutti e non sono previste deroghe. Niente Nigeria per Osimhen, niente Spagna per Fabian Ruiz, giusto per citare un paio di situazioni. Meret e Di Lorenzo erano già stati dispensati dal Ct Mancini. Ospina ha evitato il viaggio in Colombia. Si può programmare una preparazione per essere al top tra 10 giorni. Campionato, ma anche Europa League, il Napoli non vuole tralasciare nulla”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com