Juventus News

Juventus, grana CR7: “Nelle sue palestre non si rispettano le norme di sicurezza”

Cristiano Ronaldo

Secondo quanto raccontato durante il programma tv Socialité, in Spagna, le sue palestre non rispettano le regole anti-coronavirus.

Juventus, grana CR7: “Nelle sue palestre non si rispettano le norme di sicurezza”

La CR7 Fitness by Crunch è un franchising che in Spagna va molto di moda. Anche se ultimamente non sta dando un esempio virtuoso: secondo il programma televisivo molto seguito in terra iberica, Socialité, le sue palestre non rispettano le regole anti-virali. La nazione è alle prese con una violenta seconda ondata epidemica e anche le palestre sono sottoposte a norme rigide: distanza di sicurezza da rispettare e obbligo di mascherina in tutti gli ambienti, tranne che durante il singolo esercizio. Tuttavia, alcune testimonianze riportate dalla trasmissione di Telecinco affermano che, in queste strutture dell’ex Real, non va esattamente così: “C’erano sette persone dentro una delle palestre di Cristiano che non si sono messe la mascherina. Non ci sono pannelli di protezione né distanza di sicurezza. Mi sembra una cosa sbagliata, così non va. E ci fa una brutta figura sia Cristiano Ronaldo che la gente che frequenta le sue palestre. Se fossi Ronaldo sarei parecchio arrabbiato…”. Si attendono repliche dal diretto interessato.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com