Napoli OF News

“Sconfitta a tavolino? Il Napoli non lo accetterà”, le parole di Grassani del 4 ottobre

Napoli

NAPOLI SCONFITTA A TAVOLINO – Il giudice sportivo ha reso nota la sua decisione in merito alla partita non disputata Juve-Napoli. La sentenza ha assegnato la vittoria a tavolino per 3-0 alla squadra bianconera, infliggendo un punto di penalizzazione agli azzurri. Secondo il giudice Mastrandrea l’ordine dell’Asl era irrilevante, in quando la società partenopea aveva già cancellato il volo per Torino prima della comunicazione ufficiale dell’Asl.

“Sconfitta a tavolino? Il Napoli non lo accetterà”, le parole di Grassani del 5 ottobre

Il club avrà 5 giorni tempo per fare il reclamo e 20 per chiedere il ricorso in appello. A pensare che si vada in questa direzione sono le dichiarazioni di Mattia Grassani, legale di fiducia della SSC Napoli, che alla Domenica Sportiva aveva dichiarato: “Se dovesse arrivare il 3-0 a tavolino il Napoli non lo accetterà”. Queste le parole dell’avvocato il 4 ottobre, il giorno in cui era in programma la partita allo Stadium.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com