Bologna Interviste

Bologna, Mihajlovic: “Non esiste vita senza problemi. Dobbiamo continuare a lottare”

mihajlovic bologna

Un estratto delle parole del tecnico felsineo, Sinisa Mihajlovic, alla vigilia della gara di campionato contro il Sassuolo. L’allenatore serbo mette l’accento sullo scenario attuale, che ha fatto ritornare i fantasmi dell’ultimo periodo che l’estate aveva messo un po’ alle spalle. Oltre all’argomento meramente sportivo, ha toccato anche il tema Covid: il Bologna è una delle pochissime squadre a non aver ancora avuto contagiati. E il suo intervento è un po’ un inno alla vita.

Bologna, Mihajlovic: “Non esiste vita senza problemi. Dobbiamo continuare a lottare”

Qualsiasi cosa facciamo, il nostro dovere è continuare a farla al meglio, avere coraggio ed essere felici, anche se ci sono problemi. Non esiste una vita senza problemi, al di fuori del calcio ci sono tante altre cose più gravi. Fuori c’è gente che ha perso i propri cari o il lavoro e comunque lottano senza perdersi d’animo. A loro va il mio pensiero più grande. Nonostante tutto continuano a lottare. Noi ora non abbiamo positivi, ma prima o poi capiterà anche a noi. Nessuno ha capito come ci si infetta, è culo. Io l’ho preso e mia moglie no. Siamo stati 21 giorni a letto assieme e mica con mascherine o a pettinar bambole. Viaggiando puoi infettarti, sì, ma può succedere anche qua. Sono favorevole a mandare i giocatori nelle nazionali, non dobbiamo farci sorpassare dal virus. Prendiamo precauzioni senza toglierci le cose per noi importanti.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com