Napoli News

Coronavirus, Napoli in protesta: migliaia di cittadini sotto la sede della Regione Campania

Coronavirus

CORONAVIRUS NAPOLI PROTESTA – Protesta in atto a Napoli a causa dell’annunciato nuovo lockdown da parte di Vincenzo De Luca, visti gli allarmanti dati del Coronavirus. Purtroppo, però, i video che arrivano dal centro del capoluogo partenopeo non raccontano di una manifestazione pacifica. Va detto che i cittadini sono stati legittimati dalle parole del Sindaco Luigi De Magistris, che ha parlato di situazione politica fuori controllo nella gestione della regione, e ha invocato l’intervento del Governo.

Coronavirus, Napoli in protesta: migliaia di cittadini sotto la sede della Regione Campania

Doveva essere una protesta pacifica, ideata dai commercianti di Napoli, a cui si sono accodate centinaia di liberi cittadini. Il motivo è, ovviamente, il preannunciato nuovo lockdown, necessario secondo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a causa della preoccupante situazione legata al Coronavirus.

In questo momento, però, le immagini provenienti dal web stanno raccontando di una guerriglia urbana tra civili e forze dell’ordine, che stanno caricando le frange più violente. Spari di fumogeni e petardi, insieme alle sirene dei mezzi militari, fanno da sottofondo alle drammatiche scene.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Napoli-Az, Sky: “La mentalità degli azzurri deve fare un salto di qualità, altrimenti…”

Sassuolo-Torino, nebbia e gol: spettacolare 3-3 al Mapei Stadium