Interviste

Barcellona, Bartomeu: “Mi sono dimesso, ma senza me Messi sarebbe andato via”

Bartomeu

BARCELLONA BARTOMEU MESSI – Il dimissionario presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, in conferenza stampa ha voluto rivendicare il merito di aver trattenuto Messi. L’ormai ex numero uno dei blaugrana, dimessosi in giornata, ha voluto quantomeno arrogarsi il merito di essere riuscito a non far scappare Leo dopo la fragorosa e pesante eliminazione dalla scorsa edizione della Champions League.

Barcellona, Bartomeu: “Mi sono dimesso, ma senza me Messi sarebbe andato via”

“Abbiamo subito una clamorosa eliminazione dalla Champions League. In quel momento, andarsene sarebbe stata la cosa più facile da fare. Io sono rimasto, mi sono preso le responsabilità, anche perché c’erano di mezzo delle decisioni importantissime da prendere nel bel mezzo di una crisi mondiale senza precedenti. Una commissione non avrebbe potuto fare meglio di me, soprattutto perché avrebbe avuto funzioni limitate. Mi sono preso la responsabilità di scegliere il nuovo allenatore: chi lo avrebbe fatto al posto mio? Chi sarebbe riuscito a non far andare via Leo Messi?”.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Atalanta, Gasperini: “Abbiamo il merito di aver recuperato contro l’Ajax, che è una grande squadra”

Champions League, i risultati odierni: flop Real, vincono Manchester City e Liverpool

Atalanta, Capello: “E’ il Liverpool d’Italia, per come gioca e per lo spirito”