News

Tennis, Sinner vince l’Atp 250 bulgaro. L’altoatesino: “Sono felice, ma la strada è ancora lunga…”

Jannik Sinner gioca la prima finale della carriera a 19 anni e vince il torneo ATP di Sofia con il punteggio di 6-4, 3-6, 7-6 che lo porta nella top 40 della classifica mondiale, in 37sima posizione.

Tennis, Sinner vince l’Atp 250 bulgaro. L’altoatesino: “Sono felice, ma la strada è ancora lunga…”

Il tennista italiano ha battuto il canadese Vasek Pospisil al tie-break a margine di un incontro condotto con abbastanza caparbietà da annullare anche qualche sbavatura di troppo. Ed è tempo di ringraziamenti: “Ringrazio il mio team, che mi sta supportando in tutto e per tutto, dentro e fuori dal campo. Sono felice, ma la strada è ancora lunga. Sono veramente contento di essere qui con voi, di condividere con voi tutto il lavoro che abbiamo fatto insieme. Ringrazio anche tutte le persone che hanno fatto sì che questo torneo si potesse giocare e grazie anche al pubblico, spero di tornare qui anche l’anno prossimo”, ha dichiarato Sinner a margine della premiazione. Complimenti da tutto il mondo sportivo per il giovanissimo Jannik, tra questi anche quelli del ministro allo sport Vincenzo Spadafora.