Lazio News

Lazio, Luis Alberto si scusa ma verrà multato. E c’è un caso Immobile

Lazio

Oggi, su Gazzetta, si affronta il tema di casa Lazio tra Coronavirus per Immobile e la gestione interna per Luis Alberto. In primis, il quotidiano ha chiarito che il club punirà comunque con una multa il centrocampista spagnolo per le frasi d’attacco alla società. Le scuse di ieri non risparmiano a Luis Alberto una sanzione economica, ma non ci saranno altri provvedimenti “anche perché ieri si è allenato benissimo per dimostrare di aver superato tutto”, si legge sulla rosea.

Lazio, Luis Alberto si scusa ma verrà multato. E c’è un caso Immobile

Tiene banco però la grana Immobile: la rosea lo definisce “un caso raro perché negativo e positivo al Covid a giorni alterni, tanto che Ciro stesso è davvero estenuato. Una positività a riscontri alterni. Ciro vuole capire che cosa gli stia succedendo, vuole scendere in campo, vuole giocare con i figli. Ma troppe volte in queste ultime settimane che hanno alimentato il caso tamponi Lazio è risultato prima negativo e poi, ancora, positivo. Un primo molecolare sostenuto privatamente aveva dato esito negativo, accendendo la speranza. Quindi ne ha effettuato un secondo in una struttura accreditata dalla Regione e con i risultati è arrivata un’altra doccia fredda: per la Asl deve restare in isolamento. Il prossimo tampone potrà dire la verità, si spera”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com