Milan Napoli OF News

Milan, al San Paolo senza allenatore. Ecco chi è Murelli, vice e amico di Pioli che ha marcato Maradona

Murelli
during a Palermo training session at Sport Well Center on July 18, 2011 in Malles Venosta near Bolzano, Italy.

Da terzino ha affrontato Diego più volte. Ora sulla panchina dei rossoneri avrà di nuovo i partenopei come avversari. L’uomo che sostituirà Pioli durante la quarantena, ma in molti potrebbero anche non accorgersene. I due, infatti, sono quasi sosia e vivono in simbiosi, oltre che quasi coetanei (classe ‘64 lui, ‘65 Pioli) e amici di gioventù, cresciuti entrambi da giocatori nelle giovanili del Parma. Da allenatore, è vice di Pioli dal 2004, con il Modena, e poi lo segue sulle panchine di Parma, Grosseto, Piacenza, Sassuolo, Chievo, Palermo, Bologna, Lazio, Inter, Fiorentina e Milan appunto.

Milan, al San Paolo senza allenatore. Ecco chi è Murelli, vice e amico di Pioli che ha marcato Maradona

Positivo al coronavirus, la presenza di Stefano Pioli sulla panchina del Milan contro il Napoli è a serio rischio. Al suo posto potrebbe toccare a Giacomo Murelli, praticamente un sosia, amico ed ex compagno di squadra. Ad Avellino, dove ha giocato a fine anni ’80, ha giocato quattro volte contro il Napoli di Diego. Murelli, terzino tutta corsa e muscoli, soprannominato Muro, era uno di quelli che attaccava pochissimo e picchiava tanto. E nei duelli con Diego, che lui ritiene il più forte di sempre, ha tenuto botta con grande abnegazione: per questo motivo lo chiamavano anche l’anti-Maradona. Paradossale che il prossimo impegno rossonero sia proprio al San Paolo, nel Tempio di Fuorigrotta, la casa che fu di Diego. E dove il Muro si è già districato con sapienza.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com