News

Vaccini anti Covid, l’OMS: “Riceviamo notizie incoraggianti, rimaniamo cautamente ottimisti”

Coronavirus

ULTIME CORONAVIRUS – Se da un lato la curva epidemiologica continua a preoccupare l’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’altro le notizie sui vaccini portano una ventata di ottimismo. Il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha infatti sottolineato in conferenza stampa le notizie positive che arrivano dalla ricerca dei vaccini anti Covid-19.

Vaccini anti Covid, l’OMS: “Riceviamo notizie incoraggianti, rimaniamo cautamente ottimisti”

Queste le parole di Ghebreyesus: “In questo momento siamo estremamente preoccupati per l’aumento dei casi di Covid-19 che stiamo vedendo in alcuni Paesi. In particolare in Europa e nelle Americhe, dove gli operatori sanitari e i sistemi sanitari sono stati spinti al punto di rottura”.

Il direttore generale dell’OMS, sulla ricerca dei vaccini, ha infine aggiunto: “Questo non è il momento per l’autocompiacimento. Mentre continuiamo a ricevere notizie incoraggianti sui vaccini, rimaniamo cautamente ottimisti sul potenziale che nuovi strumenti comincino ad arrivare nei prossimi mesi”.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Coronavirus, Guerra (Oms): “Il virus non scompare a Natale, serve cautela”

Coronavirus, il bollettino della Campania del 16 novembre: più di 4000 i nuovi positivi