News

Follia USA, negazionisti tentano irruzione in ospedale per provare che il Covid non esiste

Coronavirus

ULTIME CORONAVIRUS – Secondo quanto riporta la redazione de Il Mattino, un gruppo di negazionisti ha provato a fare irruzione in un ospedale dello Utah armati di telecamere per dimostrare che il Covid-19 non esiste.

Follia USA, negazionisti irrompono in ospedale per provare che il Covid non esiste

“Le terapie intensive sono veramente piene?”. Secondo la ricostruzione che arriva dall’ospedale Utah Valley (luogo dell’accaduto), questa è una delle domande fatte dai cospirazionisti per telefono che, vedendo il parcheggio dell’ospedale vuoto, hanno provato a fare irruzione con telecamere al seguito per dimostrare che la veridicità della loro teoria.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Coronavirus, il lockdown dei benzinai: “Dal 30 novembre saremo chiusi in tutte le autostrade”

Coronavirus Campania, l’allarme dei medici: “Vergogna di Regione e Governo. Cominciamo a dover scegliere chi curare e chi no”

Covid-19, Dzeko ancora positivo. Ci sarà contro il Napoli?