Altre squadre News

Colombia, volano pugni nello spogliatoio: coinvolto James Rodriguez?

James Rodriguez

La bruciante sconfitta (6-1) in Ecuador ha portato alla luce una vera e propria spaccatura all’interno dello spogliatoio dei cafeteros e Carlos Queiroz non sembra avere più il controllo della situazione. I media locali parlano di una rissa nello spogliatoio dopo la gara di Quito e la situazione appare compromessa per la stella dell’Everton di Ancelotti.

Colombia, volano pugni nello spogliatoio: coinvolto James Rodriguez?

All’interno dello spogliatoio, riporta il quotidiano As, la situazione è incandescente. Dalla Spagna si parla appunto di risse, mani sul collo e pugni al volto tra calciatori, la Federazione colombiana si è affrettata a smentire tutto ciò, ma tant’è. Secondo Caracol Radio, i due giocatori che sarebbero venuti alle mani pesantemente sarebbero appunto James Rodriguez e Jefferson Lerma, centrocampista del Bournemouth. Anche la situazione di Carlos Queiroz, commissario tecnico, è tutt’altro che definita: AS spiega che il CT avrebbe detto ai suoi giocatori che sarebbe stato pronto a farsi da parte qualora fosse lui il problema.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com