Juventus News

Juventus, Cuadrado indispensabile! Sempre più protagonista del progetto Pirlo

Cuadrado

Si avvicina il big match tra Juventus-Inter. Si tratta della semifinale di ritorno di Coppa Italia. Al Meazza, i bianconeri hanno vinto la sfida per 2-1. Domani sera, a Torino i nerazzurri proveranno ad invertire la rotta. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dedica spazio al numero 16 bianconero. Cuadrado, infatti, nel progetto di Pirlo è divenuto indispensabile.

Juventus, Cuadrado indispensabile! Sempre più protagonista del progetto Pirlo

“Protagonista della nuova Juventus”, così viene definito dalla Rosea. Il colombiano si è affermato sempre di più nel progetto bianconero, assicurandosi a mano a mano un ruolo sempre più centrale. Con il nuovo tecnico, Andrea Pirlo, il centrocampista bianconero è sempre sceso in campo e le vittorie della Juventus sono state accompagnate dall’onnipresente zampino del numero 16.

Di seguito, la ricostruzione circa le presenze in campo di Cuadrado ad opera de La Gazzetta dello Sport: ” Stiamo parlando di Juan Cuadrado, 23 presenze in questa stagione per un totale di 1.771 minuti, sempre più uomo-chiave della “nuova Juve” di Pirlo, quella nata dalle ceneri della sconfitta in campionato con l’Inter. Una gara che del resto l’ha visto assente per Covid, come tutte le partite del primo scorcio del 2021. Così come, sarà stato un caso, era assente nel k.o. contro la Fiorentina, unica altra sconfitta in campionato della Juve. Rientrato fra i disponibili, anzi in verità catapultato in macchina a Reggio Emilia non appena il tampone è risultato positivo, è stato gettato nella mischia dal 1’ contro il Napoli in Supercoppa, e poi non è più uscito dal campo nei successivi quattro incontri, compreso lo spezzone in Juve-Roma di fresca memoria in cui ha dato a Kulusevski il pallone trasformato in assist per Ronaldo. Risparmiato nel match di coppa Italia contro la Spal, il 32enne colombiano ha dunque giocato e vinto le ultime cinque gare in cui è stato utilizzato, e cioè contro il Napoli, prossimo avversario dei bianconeri in campionato, Bologna, Samp e Roma in campionato e Inter nell’andata della semifinale di coppa Italia, gara in cui si era anche procurato il rigore poi trasformato da Ronaldo”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com