Atalanta Napoli Napoli OF News

Atalanta-Napoli 3-1, fallito il primo obiettivo stagionale

Coppa Italia

Sarà l’Atalanta a giocarsi la Coppa Italia 2020-21 contro la Juve il prossimo 19 maggio, gli uomini di Gasperini battono gli azzurri e conquistano meritatamente la finale. Parte subito forte l’Atalanta che prende in mano le redini della gara e gli effetti non si tardano a vedere: al 10′ Duvan Zapata approfitta di un disimpegno difensivo fin troppo leggero della difesa del Napoli e con un destro forte e preciso mette a segno il gol del vantaggio. Non arriva la reazione degli uomini di Gattuso e appena sei minuti dopo l’Atalanta trova il raddoppio con Pessina su assist proprio di Zapata. Gattuso inserisce Politano nella ripresa e lo spartito della gara cambia: il Napoli inizia a macinare possesso e metri importanti e riesce ad accorciare le distanze con Lozano che raccoglie una respinta di Gollini sul tiro di Bakayoko. Nel momento migliore del Napoli, però, l’Atalanta sfiora il gol prima con Ilicic e poi trova il colpo del ko ancora con Pessina che sfrutta un inserimento in area azzurra e batte Ospina in uscita. Fallito il primo obiettivo stagionale degli azzurri, all’orizzonte c’è la sfida di campionato contro la Juve in programma sabato alle 18 al Maradona. Una sfida che appare come un crocevia: un successo potrebbe rilanciare gli azzurri in classifica e infondere morale in ottica ricorsa Champions. Una sconfitta, invece, aprirebbe una profonda crisi che potrebbe anche portare a decisioni drastiche.

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com