Atalanta Napoli Napoli OF News

La forza dei nervi non basta: passa l’Atalanta già nel primo tempo LE PAGELLE

Lozano

Vincere è l’unica medicina quando una squadra è in crisi di risultati (e altri fattori): la doppietta dell’anno scorso in pochi giorni contro Lazio e Juventus dopo il ko contro la Fiorentina, poteva essere una buona strada da seguire per rimettersi in piedi e terminare la stagione nel migliore dei modi. Corsi e ricorsi storici. Vince con il minimo sindacale invece un’Atalanta “normale”, dove il normal one Matteo Pessina la fa da padrone sull’ardore agonistico (della ripresa) del Napoli. Sì, perché nel primo tempo è stata un’umiliazione. L’allenatore azzurro ha i suoi alibi, certo: le assenze di Koulibaly, Manolas, Mertens e la condizione precaria di Osimhen. Il secondo tempo è servito a salvare (almeno in parte) la faccia, confusamente. Perché l’organizzazione non c’è, in nessun reparto.

La forza dei nervi non basta: passa l’Atalanta già nel primo tempo LE PAGELLE

Al Gewiss Stadium l’Atalanta batte il Napoli ed accede alla finale di Coppa Italia. I nerazzurri, già 2-0 grazie alle reti siglate da Zapata e Pessina, calano nella ripresa subendo la reazione partenopea che, trascinata dal gol e dalle giocate del “solito” Lozano, ha provato a recuperare lo svantaggio accumulato. Nonostante il gol dell’attaccante messicano non riescono a pervenire al pareggio con Osimhen, ma dal normal one Pessina, monumentale in un’Atalanta “normale”, subiscono la sentenza del campo. Una doccia gelata per gli uomini di Gattuso, il primo (non) obiettivo stagionale va via in questo lungo inverno azzurro.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; Toloi 6.5, Palomino 5.5 (72′ Caldara 6), Djimsiti 6; Sutalo 6.5, de Roon 6, Freuler 7, Gosens 6; Pessina 8 (91′ Pasalic sv); Muriel 6 (56′ Ilicic 6.5), Zapata 7. All. Gasperini 7

NAPOLI (4-3-3): Ospina 6.5; Di Lorenzo 5.5, Rrahmani 5.5 , Maksimovic 5, Hysaj 5 (42′ Mario Rui 5.5); Elmas 5 (46′ Politano 5.5), Bakayoko 4.5 (64′ Demme 6), Zielinski 5 (64′ Lobotka 5.5); Lozano 6.5, Osimhen 5 (79′ Petagna sv), Insigne 5. All. Gattuso 5.5.

Andrea Fiorentino

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com