Napoli Napoli OF News

GdS – A Bergamo per gli azzurri non c’è solo la finale. La comprensibile tensione di capitan Insigne

Insigne

“Vigilie come queste ti logorano dentro, addossano responsabilità dalle quali non si può sfuggire, soprattutto quando indossi la fascia di capitano”. Così, l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si sofferma sugli animi azzurri, poco prima del big match di Coppa Italia, dedicando particolare attenzione al capitano del Napoli. I riflettori sono puntati, infatti, su Lorenzo Insigne, a caccia del suo centesimo gol con la maglia partenopea.

GdS – A Bergamo per gli azzurri non c’è solo la finale. La comprensibile tensione di capitan Insigne

Ore concitate per il capitano del Napoli, piene zeppe di sentimenti e emozioni contrastanti. All’andata gli azzurri hanno riportato uno 0-0 al Diego Armando Maradona contro gli uomini di Gasperini e questa sera, al Gewiss Stadium di Bergamo, si saprà la verità su chi andrà a giocarsi la finale contro gli uomini di Pirlo.

La Juventus attende chi tra Atalanta e Napoli raggiungerà la finale. La scorsa notte, come riporta la Rosea, sarà stata tormentata e emotivamente movimentata per Lorenzo Insigne che vuole far bene e vuole onorare la fascia da capitano che orgogliosamente indossa in campo. Le tensioni che attanagliano il numero 24 sono comprensibili e sono tipiche di vigilie super attese. Così La Gazzetta conclude: “La gara di stasera non è soltanto l’occasione per accedere alla finale di Coppa Italia, ma rappresenta qualcosa di più oneroso”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com