Interviste Juventus News

Napoli-Juventus, Bonucci: “Non credo alla loro crisi. Con Osimhen attaccheranno molto di più la profondità”

Bonucci

Leonardo Bonucci, in un’intervista a Sky, si sofferma sull’imminente gara al Diego Armando Maradona contro il Napoli di Gattuso. Difficile parentesi per Insigne e compagni. Brucia la sconfitta in Coppa Italia contro l’Atalanta. Il difensore bianconero riporta la personale esperienza rossonera con Rino Gattuso, tecnico che gode della sua piena stima. Ancora, Bonucci non crede nella crisi del Napoli. Cosa cambierà rispetto alla gara di Supercoppa?

Napoli-Juventus, Bonucci: “Non credo alla loro crisi. Con Osimhen attaccheranno molto di più la profondità”

Le parole di Leonardo Bonucci: “Ho avuto la fortuna di avere Gattuso al Milan, è un grande allenatore e ha uno staff fatto di uomini veri. Auguro a loro sempre il meglio. La partita di Supercoppa deve essere archiviata, abbiamo vinto ma ci aspetta un’altra gara e non credo alla loro crisi. Dobbiamo concentrarci sull’obiettivo, ovvero portare a casa i tre punti e proseguire la nostra rincorsa. Loro rispetto alla Supercoppa cambieranno qualcosa, rientrerà Osimhen e quindi attaccheranno molto di più la profondità rispetto a quanto fatto con Petagna in Supercoppa. Noi abbiamo l’obbligo di andare a Napoli e portare a casa questi tre punti”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com